CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

 

1. Definizioni

Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Contratto valgono le seguenti definizioni:
Venditore: la società Piazza Affari s.n.c. di Lazzari Margherita & C., C.F. e P.IVA 02192410237, con sede legale in 37047 San Bonifacio (VR), Via Camporsolo n. 11A, email info@lazzarionline.com, PEC piazza.affari@pec.it , tel. +39 0457614582

Sito web o Sito: il portale web allocato sui domini lazzarionline.com e lazzarionline.net;

Utente: il soggetto che accede al Sito, effettua la navigazione e può effettuare gli acquisti online dei Prodotti secondo la procedura prevista;

Professionista: il soggetto, ivi compreso l’Utente, che agisca nell’esercizio della sua attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale;

Consumatore: il soggetto, ivi compreso l’Utente, che agisca per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;

Servizi: i servizi di Commercio Elettronico messi a disposizione degli Utenti da parte del Venditore attraverso il Sito web, come per esempio la procedura di acquisto online in modalità di commercio elettronico, il catalogo online, i servizi di promozione di vendita, il carrello acquisti e tutti gli altri strumenti che facilitano la navigazione dell’Utente nel Sito, oltre ai servizi, accessori o meno alla vendita di un Prodotto, nonché ogni altra e diversa attività che sia svolta dal Venditore attraverso il Sito;

Modulo di registrazione: il modulo presente all’interno del Sito attraverso cui l’Utente procede alla propria registrazione allo stesso; laddove la registrazione non sia richiesta (acquisti senza registrazione) la disciplina prevista per il Modulo di registrazione si applica, in quanto compatibile, anche al sistema di acquisto senza registrazione;

Credenziali: lo USER ID e la PASSWORD scelti dall’Utente in sede di registrazione, da utilizzare per le finalità del Sito di volta in volta indicate;

Condizioni Generali: le presenti Condizioni Generali di Contratto, attraverso le quali il Venditore intende regolare il rapporto di vendita con i propri clienti;

Prodotti: i prodotti venduti tramite il Sito in regime di Commercio Elettronico;

Ordine: la proposta di acquisto effettuata dall’Utente attraverso le procedure del Sito;

Carrello: la fase della procedura di acquisto in cui l’Utente formula la propria proposta di acquisto scegliendo il Prodotto, le modalità di pagamento, di consegna e simili;

Commercio Elettronico: una particolare modalità di commercio, disciplinata in Italia dal Codice del Consumo e dal Decreto e-commerce, per cui le due parti contraenti, ad esempio il venditore e l’acquirente nel contratto di vendita, concludono il contratto a distanza grazie ai servizi della società dell’informazione (in particolare internet) senza la loro presenza fisica e simultanea. Vista la distanza, la consegna dei prodotti non è contestuale ed avviene solitamente mediante spedizione tramite terzi operatori (corrieri/spedizionieri); in alternativa è prevista peraltro la possibilità che il ritiro dei Prodotti acquistati tramite commercio elettronico avvenga presso la sede del Venditore.

Codice del Consumo: il Codice del Consumo, disciplinato con il D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 e successive modificazioni ed integrazioni;

Decreto e-commerce: l’Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno con particolare riferimento al commercio elettronico, disciplinata con il D.Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 e successive modificazioni ed integrazioni;

Codice Privacy: il Codice in materia di protezione dei Dati Personali, disciplinato con il D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e successive modificazioni ed integrazioni;

Informativa Privacy: l’informativa privacy, redatta in ottemperanza agli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e del D.Lgs. 196/03 (Codice Privacy) come riformato dal D.Lgs. 101/2018.

2. Applicazione delle presenti Condizioni Generali

Le presenti Condizioni Generali disciplinano le regole generali dei Servizi offerti dal Venditore tramite il Sito web a tutti gli Utenti.

In particolare, attraverso le presenti Condizioni Generali, il Venditore intende informare gli Utenti dei loro diritti, così come derivanti dal presente rapporto e comunque dal Codice del Consumo, in particolare dalla sua Parte III, Titolo III, Capo I “Dei diritti dei consumatori nei contratti”, Sezioni da I a IV (articoli da 45 a 67), nonché dal Decreto e-commerce, dal Regolamento UE 2016/679 e dal Codice Privacy, la cui Informativa è reperibile al seguente LINK.

L’Utente accetta le presenti Condizioni Generali, per le parti applicabili, nel momento in cui continua la navigazione sul Sito.

L’Utente dovrà approvare le presenti Condizioni Generali nel momento in cui effettua la procedura d’ordine, come sotto descritta.

3. Oggetto

Il presente Sito offre la vendita di beni di consumo e la prestazione di servizi correlati in regime di Commercio Elettronico.

Il Venditore è l’unico titolare del Sito e quindi tramite esso l’Utente stringe un rapporto di vendita e/o di prestazione di servizi esclusivamente con il Venditore stesso, salva diversa indicazione nelle presenti Condizioni Generali.
Eventuali rapporti e trasferimenti di dati con soggetti terzi saranno specificamente indicati nel Sito oltre che nelle presenti Condizioni Generali.

Fanno espressa eccezione i Servizi di consegna e spedizione nel caso in cui l’Utente si avvalga di corrieri/spedizionieri direttamente scelti in via autonoma e tutti gli altri servizi che saranno segnalati nel Sito.

4. Registrazione

La registrazione coincide con l’apertura di un account e può essere effettuata in qualsiasi momento.

Per procedere alla registrazione l’Utente deve seguire la procedura prevista sul Sito. La procedura di registrazione consente al Venditore di garantire la personalità dell’account e cercare di evitare abusive registrazioni.
Durante la registrazione l’Utente accetta espressamente le presenti Condizioni Generali.

L’Utente garantisce in ogni caso la completezza, la correttezza e la veridicità dei dati forniti.

In particolare, l’Utente garantisce di: a) essere maggiorenne e capace (se minorenne, la registrazione, l’inserimento dei dati e la procedura di acquisto dovranno essere eseguiti da un genitore o comunque da un maggiorenne); b) possedere i requisiti richiesti al momento della registrazione o dell’ordine; c) essere il legittimo titolare dei dati inseriti, da intendersi veri, corretti ed aggiornati; d) osservare tutte le norme di legge e contrattuali applicabili al rapporto con Il Venditore; e) impegnarsi a rispettare le disposizioni dettate dalla normativa nazionale con particolare riferimento alle norme di natura imperativa, relative all’ordine pubblico e al buon costume; f) non trasferire a soggetti terzi le proprie Credenziali.

Il Venditore si riserva la facoltà di non accettare la richiesta di registrazione o di ordine, nonché di rimuovere un Utente in tutti i casi in cui possa essere ravvisato un abuso, irregolarità, scorrettezza e simili.

L’Utente è esclusivo responsabile dell’accesso al Sito mediante le proprie Credenziali e risponde di tutte le operazioni effettuate sul medesimo tramite le Credenziali stesse.

In ogni caso, l’Utente si impegna a non utilizzare la registrazione ed i Servizi connessi per scopi di profilazione degli altri Utenti, di marketing diretto o indiretto, di concorrenza, di spionaggio industriale, nonché per qualsiasi altro scopo che sia in contrasto con il Sito e i Servizi.

Tutti i dati comunicati dagli Utenti al Venditore saranno trattati nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e del Codice Privacy, secondo l’Informativa presente sul Sito ed accessibile al seguente LINK.
L'indirizzo e-mail conferito permette al Venditore di notificare all’Utente tutti i messaggi relativi ai Servizi, ai prodotti e al Sito in generale.

5. Utilizzo di profili social

In alternativa alle procedure sopra esposte, potrebbe essere disponibile una procedura di registrazione al Sito per il tramite di un profilo dell’Utente già attivo su un social network.

In tale caso, utilizzando tale procedura, l’Utente acconsente a creare un collegamento tra il Sito e quello del suo profilo, con conseguente trasmigrazione di una serie di dati tra queste due risorse, secondo le impostazioni Privacy stabilite dall’Utente medesimo.

In ogni caso, a questo tipo di registrazione verranno applicate, in quanto compatibili, le regole sulla procedura di registrazione sopra esposte.

6. Prodotti

Il Sito si occupa di vendita al dettaglio, in modalità commercio elettronico, principalmente di Prodotti costituiti da capi di abbigliamento, borse, scarpe ed altri accessori.
I Prodotti e le offerte contenute nel Sito saranno disponibili e validi finché rimarranno online, fermo quanto si dirà in seguito.
Le informazioni e le caratteristiche relative ai Prodotti sono indicate ed illustrate sul Sito all’interno di ciascuna scheda prodotto.

L’utente deve prestare attenzione alla selezione della misura prodotto prendendo visione della tabella “taglie e misure” consultabile nella pagina di ogni articolo. considerato che la vendita online costituisce una vendita a distanza, l’indicazione e verifica della misura è un’operazione interamente rimessa all’utente. 


7. Prezzo

I prezzi sono indicati in ogni scheda prodotto al momento dell’ordine e vanno ritenuti, salvo diversa indicazione, per unità di prodotto.

Ogni altra spesa addizionale, quali le spese di spedizione, del packaging e simili, nonché le imposte ed ogni altra spesa accessoria verrà puntualmente segnalata in fase di ordine e conteggiata a parte, oltre al prezzo del prodotto in sé considerato, evidenziando per ultimo il costo totale della vendita.

Per una consegna nell’Unione Europea, i prezzi sono indicati IVA inclusa, calcolata secondo l’aliquota italiana applicabile al giorno dell’ordine. Nessun’altra imposta doganale né IVA sarà da pagare per una consegna all’interno dell’Unione Europea, salvo casi in cui sia espressamente previsto per legge.

In caso di consegna al di fuori dell’Unione Europea è onere dell’Utente saldare le imposte doganali, o le altre eventuali imposte relative all’importazione dei prodotti nel paese dove verrà effettuata la consegna. Ogni formalità al riguardo sarà esclusivamente a carico dell’Utente, salvo indicazione contraria. In ogni caso, l’Utente è l’unico responsabile della verifica delle possibilità di importazione dei prodotti ordinati riguardo al diritto del territorio del paese di consegna.

Il Venditore si riserva di valutare eventuali limiti quantitativi di acquisto dei prodotti e quindi di sospendere l’ordine nel caso in cui il numero di prodotti ordinati risulti ingiustificatamente elevato: in tal caso, l’Utente sarà prontamente contattato per le relative informazioni.

8. Procedura di acquisto e conclusione della vendita

L’Utente può acquistare tutti i prodotti messi in vendita all’interno del Sito, illustrati e descritti nelle rispettive schede informative.

La pubblicazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito rivolto all’Utente a formulare una proposta contrattuale d'acquisto e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle presenti Condizioni Generali.

La procedura di acquisto è indicata nel Sito. Per concludere il contratto l’Utente deve compilare il Modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore per via telematica, seguendo le relative istruzioni.

Nel Modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle presenti Condizioni Generali contenenti anche l’Informativa sul diritto di recesso, nonché un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse ed imposte applicabili), dei mezzi di pagamento e delle modalità di consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione, delle condizioni per l’esercizio del diritto di recesso laddove applicabile e delle modalità e dei tempi di restituzione dei prodotti.

L’Ordine di acquisto è considerato effettuato al momento del “clic” di convalida da parte dell’Utente.

L’accettazione dell’Ordine da parte del Venditore avviene mediante l’invio di una e-mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Utente.

Si avvisa che in fase di spedizione il Venditore effettua un ulteriore controllo sia della qualità sia della effettiva disponibilità di quanto ordinato e pertanto lo stesso di riserva la possibilità di annullare l’ordine o parte di esso in caso vengano riscontrati difetti di conformità dei Prodotti ordinati, ovvero nel caso in cui detti Prodotti non siano più disponibili. In tali casi il Venditore effettuerà il rimborso di quanto corrisposto dal Consumatore entro 48/72 ore.

Il Venditore si riserva il diritto di non accettare l’Ordine o di sospenderlo nei casi previsti nelle presenti Condizioni Generali, come ad esempio nel caso in cui il quantitativo di merce ordinata sia inusuale e sospetto di eventuali comportamenti scorretti da parte dell’acquirente.

La conclusione del contratto di vendita avverrà soltanto al momento in cui la proposta di acquisto riceverà la conferma d’ordine del Venditore.

9. Modalità di pagamento

L’Utente deve pagare il prezzo dei prodotti richiesti, le imposte e le spese accessorie secondo le modalità previste nel Sito.

Le modalità di pagamento disponibili in generale sul Sito sono le seguenti:
a) Paypal: da effettuarsi utilizzando gli strumenti proposti nel Sito;
b) Carte di Credito e Carte Prepagate: è possibile effettuare acquisti utilizzando carte di credito e carte prepagate, compatibilmente con quanto indicato nel Sito e compatibilmente con i circuiti di pagamento accettati;
c) Contrassegno, valido solo in Italia. In tale caso all’importo totale dell’acquisto verrà aggiunto l’ulteriore costo di euro 5,00 a titolo di contributo per le spese di contrassegno.

Si rileva che per la sicurezza nelle transazioni il sistema utilizza per tutti i pagamenti tramite Carta di Credito: protocollo crittografico Secure Sockets Layer 3.0 (SSL) o la versione successiva. Questo protocollo protegge l'integrità dei dati durante il trasferimento ai nostri server, usando una chiave di crittografia di lunghezza pari a 168 bit (la massima disponibile).

10. Mancato pagamento

In nessun caso è prevista la consegna anticipata dei Prodotti rispetto al pagamento della somma totale dovuta.

11. Evasione dell’ordine e consegna del prodotto

L’evasione dell’Ordine verrà eseguita nei termini indicati nel Sito e specificati nell’ordine da parte del Venditore.

Al momento della conferma dell’Ordine il Venditore invierà una mail contenente il link di tracciabilità della spedizione entro 48 dal momento di sottoscrizione dell’ordine. Tale link potrebbe essere consultabile dopo qualche ora dall’invio della mail.
La zona geografica di consegna dei Prodotti corrisponde alla zona geografica di copertura dell’offerta, tenuto conto anche delle regole di importazione dei singoli paesi: eventuali, ma non esaustive, indisponibilità di consegna saranno visibili sul Sito (in ogni caso il Venditore non si assume la responsabilità per eventuali impossibilità di importazioni).

Salvo quanto sopra, i Prodotti verranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Utente in fase d’ordine: l’eventuale mancata consegna del prodotto per errate od omesse informazioni di recapito non saranno di responsabilità del Venditore.
La consegna si intende al piano stradale e verrà effettuata dal lunedì al venerdì, nel normale orario di ufficio, escluse le festività nazionali, salva diversa indicazione.

In caso di assenza dell’Utente o del diverso destinatario indicato al momento della consegna, i Prodotti dovranno essere ritirati all’indirizzo e secondo le modalità indicate dal corriere.
In caso di mancato ritiro entro il predetto termine, i prodotti verranno restituiti al Venditore, che si riserva il diritto di rimborsare il prezzo dei prodotti, lasciando le spese di spedizione a carico dell’Utente.
In caso di ritardi, avarie, perdite totali o parziali o di altri problemi, l’Utente deve contattare il Venditore al fine di risolvere il problema nel più breve tempo possibile.
I pacchi inviati dal Venditore sono tutti assicurati.

Qualora sui prodotti consegnati fossero riscontrate anomalie determinatesi durante il trasporto (danneggiamento, rottura, perimento, etc.) l’Utente dovrà darne comunicazione al Venditore entro il termine di 24 ore dalla ricezione della merce, fornendo al Venditore stesso documentazione fotografica idonea a comprovare dette anomalie. La mancata osservanza delle disposizioni di cui al presente paragrafo preclude la sostituzione dei prodotti danneggiati da parte del Venditore.

12. Garanzie

Vendita da Professionista a Consumatore (B2C)

Garanzia legale di conformità

Nel caso in cui l’acquirente sia un Consumatore, questi ha diritto alla garanzia legale di conformità sul bene venduto.

In particolare, il Venditore ha l'obbligo di consegnare al Consumatore il Prodotto conforme al contratto di vendita. A tal fine si presume, tra l’altro, che il Prodotto sia conforme al contratto se, ove applicabili, coesistono le seguenti circostanze:
a) è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) è conforme alla descrizione fatta dal Venditore;
c) presenta le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche del Prodotto fatte al riguardo dal Venditore;

Il Venditore non è vincolato dalle dichiarazioni pubbliche di cui alla lettera c) che precede, quando, in via anche alternativa, dimostra che:
1) non era a conoscenza della dichiarazione e non poteva conoscerla con l'ordinaria diligenza;
2) la dichiarazione è stata adeguatamente corretta entro il momento della conclusione del contratto in modo da essere conoscibile al Consumatore;
3) la decisione di acquistare il Prodotto non è stata influenzata dalla dichiarazione.

Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il Consumatore era a conoscenza del difetto e non poteva ignorarlo con l'ordinaria diligenza.

In ogni caso la responsabilità del Venditore è esclusa se:
1) i vizi o le difformità erano conoscibili dal Consumatore e non li ha denunciati ritualmente;
2) i vizi o le difformità derivino da istruzioni fornite dal Consumatore stesso;
3) i vizi o le difformità siano di lieve entità ed il ripristino sia impossibile od eccessivamente oneroso;
4) i vizi o le difformità derivino da manomissione od intervento tecnico di personale non autorizzato;
5) in caso di incorporazione / utilizzo del Prodotto del Venditore in altro prodotto non riconducibile al Venditore stesso, qualora la difformità sia dovuta alla concezione di quest’ultimo o alle istruzioni di incorporazione / utilizzo;
In caso di ritardata consegna dei Prodotti per colpa del Venditore, la responsabilità è comunque limitata ad un importo massimo pari al prezzo della vendita.

In nessun caso saranno riconosciute a titolo di risarcimento del danno le spese sostenute da parte del Consumatore in autonomia senza espresso consenso preventivo del Venditore.
L’eventuale presenza di una Garanzia convenzionale per determinati prodotti sarà comunicata sul Sito, con le rispettive condizioni, nella scheda specifica dei prodotti.

Diritti del Consumatore

In presenza di un vizio di conformità, il Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.
A sua scelta, il Consumatore può anche chiedere di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

E’ considerato eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto:
a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;
b) dell'entità del difetto di conformità;
c) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il Consumatore.

Le riparazioni o le sostituzioni saranno effettuate entro un congruo termine dalla richiesta.
Il Consumatore potrà anche richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:
a) la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose;
b) il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui sopra;
c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore.

Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene in ogni caso conto dell'uso del bene.

Dopo la denuncia del difetto di conformità, il Venditore può offrire qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti:
a) qualora il Consumatore abbia già richiesto uno specifico rimedio, il Venditore resta obbligato ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo di cui sopra, salvo accettazione da parte del Consumatore del rimedio alternativo proposto;
b) qualora il Consumatore non abbia già richiesto uno specifico rimedio, egli dovrà accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio come sopra indicato.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

Termini

Nei casi in cui il Prodotto presenti un vizio di conformità, il Consumatore deve darne denuncia al Venditore entro due mesi dalla scoperta all’indirizzo PEC piazza.affari@pec.it oppure all’indirizzo PEC piazza.affari@pec.it oppure ancora tramite raccomandata a/r a

Piazza Affari s.n.c.
Via Camporosolo, 11/A
37047 San Bonifacio -VR-

Il Venditore risponde del vizio di conformità manifestatosi entro il termine di due anni dalla consegna e/o ritiro del Prodotto. Il Consumatore decade dai diritti di garanzia se non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui lo ha scoperto. In ogni caso l’azione del Consumatore diretta a far valere tali difetti si prescrive nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene.

N.B. Non saranno ritenute valide contestazioni relative a presunti difetti di conformità nel caso in cui risulti evidente la mancata osservanza da parte del consumatore delle istruzioni di lavaggio o manutenzione specificate nelle apposite etichette applicate ai prodotti.

 

Garanzia del prodotto

I Prodotti sono tutti conformi alla disciplina informativa sulle parti che li compongono ed alle altre normative applicabili.
I danni che il Prodotto dovesse arrecare a cose o persone sono risarcibili nei limiti di cui al Codice del Consumo laddove applicabile, salva la franchigia di cui all’art. 123 di Euro 387.

13. Diritto di recesso

Nel caso di vendite B2C, ai sensi degli artt. 52 e ss. del Codice del Consumo il Consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto senza alcuna penalità e senza alcun obbligo di specificarne i motivi.

L’esercizio del diritto di recesso è tuttavia escluso, tra l’altro, nei seguenti casi:
• vendita di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
• vendita di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna;
• nel caso in cui dal Prodotto acquistato sia stato rimosso il sigillo che viene applicato da parte del Venditore in fase di spedizione.

Laddove viceversa applicabile, il diritto di recesso deve essere esercitato entro il termine di 14 (quattordici) giorni a partire dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisca il possesso fisico del Prodotto (oppure dalla data di ricezione del Prodotto).

Per esercitare il diritto di recesso il Consumatore dovrà inviare, prima della scadenza del termine, una comunicazione al Venditore con esplicita dichiarazione della sua decisione di recedere, anche utilizzando il modulo in calce al presente documento. Tale dichiarazione deve essere inviata tramite PEC all’indirizzo piazza.affari@pec.it ovvero a mezzo lettera raccomandata a/r indirizzata a

Piazza Affari s.n.c.
Via Camporosolo, 11/A
37047 San Bonifacio -VR-

Il prodotto dovrà essere restituito nel suo imballaggio originale ed in uno stato di perfetta pulizia.
La sostanziale integrità del prodotto da restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Non saranno accettati resi danneggiati, sprovvisti del sigillo o che presentino segni di usura, ma solo quelli tenuti in normale stato di conservazione e/o custoditi con l’uso della normale diligenza.

All’interno della scatola di imballaggio andrà inserita copia del documento di consegna ricevuto nonché copia della conversazione mail inerente il reso.

I costi diretti per la restituzione del Prodotto, compresi gli eventuali costi di assicurazione, sono a carico del Consumatore.

I rischi del trasporto per la restituzione del Prodotto sono integralmente a carico del Consumatore, così come le spese necessarie per la sua restituzione.

Una volta verificata l’integrità del Prodotto restituito ed il rispetto delle altre condizioni sopra indicate, il Venditore rimborserà al Consumatore l’intero importo pagato, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data di ricezione del Prodotto, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore. In ogni caso il Venditore potrà trattenere il rimborso fino a quando non avrà ricevuto i Prodotti in restituzione.

Il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il Consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso offerto dal Venditore. QUESTA E’ PER VOSTRA GARANZIA, MA SE VOLETE LA TOGLIAMO.

Per le istruzioni in sintesi sui diritti e sulle modalità pratiche di loro esercizio si rinvia alla fine di queste Condizioni, ove saranno fornite apposite ulteriori informazioni.
Laddove applicabile, il diritto di recesso pone termine ad ogni obbligo tra le parti, salvi gli obblighi di restituzione dei Prodotti e di rimborso e tutti gli altri sopra descritti, oltre a risolvere di diritto tutti gli eventuali contratti accessori.

14. Forza maggiore

In caso di forza maggiore verrà sospesa l’esecuzione dell’Ordine.

Tale sospensione potrà durare per un periodo massimo di 3 (tre) mesi, dopo i quali il Venditore riterrà l’Ordine automaticamente annullato.

Sono considerati come casi di forza maggiore, oltre a quelli normalmente considerati, gli scioperi totali o parziali, interni o esterni all’azienda del Venditore, il blocco dei mezzi di trasporto o di approvvigionamento per qualsiasi motivo, restrizioni governative o legali, guasti informatici o elettrici, blocco delle telecomunicazioni comprese le reti e in particolare internet, problematiche che incidano sul funzionamento dei macchinari adibiti alla produzione, indisponibilità di materie prime o ritardi nella loro consegna e simili.

Potrà comunque essere fatta pervenire al Venditore comunicazione manifestante l’interesse a mantenere l’Ordine, nel qual caso verrà fissato un nuovo termine trascorso il quale, se dovesse perdurare la causa di forza maggiore, verrà nuovamente chiesto di confermare la volontà a mantenere fermo l’Ordine di acquisto.

15. Diritti di proprietà industriale ed intellettuale

Il Sito, il marchio “LAZZARI” ed ogni bene oggetto di proprietà intellettuale ed industriale afferente agli stessi sono di proprietà esclusiva del Venditore, che è altresì titolare dei diritti di proprietà intellettuale del Sito e del diritto di diffusione degli elementi che sono contenuti nel catalogo di diffusione online, per le quali ha ottenuto le autorizzazioni necessarie dalle persone interessate, salvo diversa indicazione.

La riproduzione parziale o totale, su qualsiasi tipo di supporto, l’uso degli elementi che compongono il Sito ed il catalogo, il loro utilizzo nonché la loro cessione a terzi sono formalmente vietati.

Viene fatto divieto, pertanto, di copiare, divulgare e modificare i contenuti protetti da diritto d’autore, da marchi registrati o da altri diritti di proprietà intellettuale ed industriale.

I marchi ed i loghi delle piattaforme che concedono strumenti di pagamento, social network, corrieri e simili ed ogni altro logo non direttamente o indirettamente riconducibile al Venditore sono di proprietà dei rispettivi titolari e sono indicati nel presente Sito solo a fini informativi per permettere l’esecuzione dei relativi Servizi.

16. Sicurezza del Sito e degli Utenti

L’obiettivo è quello di rendere sicuro l’utilizzo del Sito da parte di tutti gli Utenti, tuttavia il Venditore non può garantirlo.

A tal fine il Venditore stesso chiede che tutti gli Utenti lo aiutino a garantire la sicurezza del Sito e per tale motivo viene fatto divieto di pubblicare spam, sviluppare o utilizzare applicazioni di terzi con contenuti illeciti o comunque contrari alla morale pubblica o al buon costume; usare il Sito ed i Servizi per scopi illegali, ingannevoli, malevoli o discriminatori; intraprendere azioni che possano impedire, sovraccaricare o compromettere il corretto funzionamento o l'aspetto del Sito o dei Servizi; inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia e/o di terze persone diverse dall’Utente, salvo i casi di rappresentanza legale, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; commettere ogni altra azione sia lesiva per Il Venditore, per i suoi partner e per i suoi utenti.

17. Clausola risolutiva espressa

Il contratto di vendita si risolve di diritto, ai sensi dell'art. 1456 codice civile, in tutti i casi di violazione delle norme delle presenti Condizioni Generali ed in particolare di quelle seguenti:
10) Mancato pagamento;
15) Diritti di proprietà industriale ed intellettuale
16) Sicurezza del Sito e degli utenti.

Nel caso di mancato pagamento del contrassegno il Venditore si riserva di richiedere un risarcimento danni di importo pari a quello sostenuto per la spedizione dei Prodotti.
La risoluzione di diritto si perfeziona nel momento in cui la parte che intenda avvalersi della presente clausola comunichi all’altra tale volontà e indichi la circostanza, tra quelle sopra previste, che ritiene essersi verificata.

18. Nullità o inefficacia delle clausole

Qualora una clausola delle presenti Condizioni Generali risulti essere nulla o inefficace, l’eventuale nullità o inefficacia non si estenderà alle restanti clausole, che continueranno dunque a rimanere valide ed efficaci.

19. Modifiche alle presenti Condizioni Generali

Il Venditore si riserva il diritto di modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle presenti Condizioni Generali: il rapporto sarà regolato dal testo delle Condizioni Generali pubblicato sul Sito al momento dell’invio dell’Ordine di acquisto da parte dell’Utente. Gli aggiornamenti saranno indicati nell’intestazione del testo con la data di ultimo aggiornamento.

L’Utente è pertanto invitato a prendere espressa visione del testo delle presenti Condizioni Generali sempre prima dell’invio dell’Ordine di acquisto, al fine di verificare il testo aggiornato al momento dell’Ordine stesso.

20. Rinvio a normative di settore

Per quanto non espressamente derogato dalle presenti Condizioni Generali, oltre al D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo) e ss.ii.mm. per il rispettivo campo di applicazione, si fa espresso rinvio alle altre normative applicabili con espresso, ma non esaustivo, riferimento al D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70 (Attuazione della direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione, in particolare il commercio elettronico, nel mercato interno) e ss.ii.mm., nonché al D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice Privacy), al Codice Civile ed alle altre normative di settore applicabili.

21. Trattamento dei dati personali (Privacy)

L’Utente è invitato a leggere attentamente l'informativa sul trattamento dei dati personali (Informativa Privacy) resa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e del Codice Privacy, nonché l’informativa sull’utilizzo dei cookie ai sensi anche dell’art. 122 del Codice Privacy, riportate all’apposita pagina del Sito, con il relativo consenso al trattamento laddove richiesto.

22. Legge Applicabile

Le Condizioni Generali ed i Servizi in esse descritti sono regolati esclusivamente dalla legge italiana, dalle norme comunitarie dell’Unione Europea e dalle Convenzioni Internazionali che hanno effetto e sono riconosciute nella Repubblica Italiana.

Tutti i Servizi e le informazioni contenute nel Sito saranno resi in lingua italiana.

23. Reclami e strumenti di risoluzione di eventuali controversie

L’Utente può inoltrare eventuali reclami ai seguenti recapiti:

Piazza Affari s.n.c.
Via Camporosolo, 11/A
37047 San Bonifacio -VR-

  • via PEC a piazza.affari@pec.it
  • via mail ordinaria a info@lazzarionline.com


In ogni caso, per la risoluzione delle controversie sorte dall'esatta applicazione del contratto è possibile ricorrere alle procedure di risoluzione stragiudiziale delle controversie, di cui alla parte V, titolo II-bis, del Codice del Consumo, davanti agli organismi di mediazione in materia di consumo ai sensi del d.lgs. 4 febbraio 2010 n. 28 ed agli altri organismi ADR (cioè di Alternative Dispute Resolution, quindi di risoluzione delle dispute alternativa a quella giudiziale o comunque contenziosa) ivi indicati.

Il Venditore ricorda in particolare che l’Unione Europea ha implementato una piattaforma per la risoluzione delle dispute sorte online, per cui si prega di consultare questo link: https://webgate.ec.europa.eu/odr

oppure questo indirizzo, che rimanda direttamente alla piattaforma in lingua italiana:
https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.show&lng=IT

24. Giurisdizione e Foro Competente

Salvo quanto sopra, per qualunque controversia inerente all’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali e del rapporto di vendita che ne consegue, se l’Utente è un Consumatore egli potrà scegliere alternativamente se rivolgersi all’Autorità Giudiziaria del suo domicilio (se diversa dall’Italia) oppure all’Autorità Giudiziaria italiana, in caso di applicazione della Convenzione di Bruxelles del 1968 ovvero del Regolamento comunitario 1215/2012.

Nel caso di giurisdizione italiana, se l’Utente è un Consumatore la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di sua residenza o suo domicilio, ai sensi dell’art. 66-bis D.Lgs. 206/2005.

Se l’Utente è un Professionista ai sensi della normativa applicabile, invece, l’Autorità Giudiziaria italiana ha giurisdizione esclusiva ed è competente esclusivamente il Foro di Padova, salva la competenza inderogabile ed esclusiva del Tribunale di Venezia, Sezione Specializzata in materia di Impresa, per i casi espressamente previsti dalla normativa applicabile.

Restano salve eventuali giurisdizioni e competenze esclusive ed inderogabili previste dalla normativa di settore.

25. Comunicazioni

Qualsiasi comunicazione tra le Parti sarà considerata valida ed efficace se effettuata ai recapiti indicati nelle presenti Condizioni Generali o nelle Condizioni Particolari o a quelli successivamente variati e comunicati all’altra parte all’ultimo indirizzo conosciuto e valido.

 MODULO TIPO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

AI SENSI DELL’ALL. I DEL CODICE DEL CONSUMO
ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h)

(compilare ed inviare il presente modulo se si desidera recedere dal contratto)

Spett.le
Piazza Affari s.n.c. di Lazzari Margherita & C.
C.F. e P.IVA 02192410237
37074 San Bonifacio (VR)
Via Camporsolo n. 11°
Email: info@lazzarionline.com
PEC piazza.affari@pec.it
tel. +39 0457614582

COMUNICAZIONE DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*) — acquistati il (*)/ricevuti il (*) —

Nome del/dei consumatore(i)
Indirizzo del/dei consumatore(i)

Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)
Data

(*) Cancellare la dicitura inutile